var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-26218038-5']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })();

martedì 19 dicembre 2017

“Assassinio sull’Orient Express” è una disamina sulla giustizia che non sempre può risultare giusta e uguale

Titolo: Assassinio sull'Orient Express
Titolo originale: Murder on the Orient Express
Regia: Kenneth Branagh
Soggetto: Agatha Christie
Sceneggiatura: Michael Green
Musiche: patrick Doyle
Produzione Paese: USA, 2017
Cast: Kenneth Branagh, Penelope Cruz, Willem Dafoe, Judi Dench, Johnny Depp, Josh Gad, Derek Jacobi, Leslie Odom Jr, Michelle Pfeiffer, Daisy Dridley, Lucy Boynton, Sergei Polunin, Olivia Colman,Marwan Kenzari, Manuel Garcia-Rulfo, Olivia Colman, […]
“Assassinio sull’Orient Express”, film basato fedelmente sull’omonimo libro (1934) di Agatha Christie, è un giallo dai connotati interessanti e accattivanti, che mette in discussione la giustizia che talvolta è impossibilitata a manifestarsi giusta ed eguale. Sul treno di lusso Orient Express, che collega Istanbul a Parigi, l’ambiguo e malavitoso Samuel Ratchett (Johnny Depp), accompagnato dal suo segretario Hector MacQueen (Josh Gad) ricevendo una lettera anonima in cui c’è scritto di guardarsi le spalle, invita a cena l’investigatore più famoso del mondo “Hercule Poirot (Kenneth Branagh), vendicatore degli innocenti. Così la chiama la stampa”, per avere protezione in quanto teme per la sua vita. Ovviamente, con le sue maniere eleganti, cordiali e ricercate il detective belga Poirot, fiutando in quell’individuo un senso criminale, non accetta. Ratchett, infatti, è un delinquente che fiuta tutti gli affari che gli possano procurare denaro e ciò lo porta ad essere odiato da tutti. Durante il viaggio e durante la notte, tuttavia, il treno colpito da una slavina rimane intrappolato davanti ad una galleria e su un ponte di legno che lo sostiene interamente. In quella notte, Ratchett viene trovato morto con un numero consistente di pugnalate sul petto. Poirot essendo l’unico detective sul treno inizia a interrogare, ad uno ad uno, i tredici passeggeri che sono tutti sospettati di quel delitto: la missionaria Pilar Estravados (Penelope Cruz), il professore austriaco Gerhard Hardman (Willem Dafoe), la principessa Natalia Dragomiroff (Judi Dench) e la sua cameriera Hildegarde Schmidt (Olivia Colman), il segretario di Ratchett Hector MacQueen, Edward Henry Masterman (Derek Jacobi), il dottore Dr. Arbuthnot (Leslie Odom Jr), la vedova americana Caroline Hubbard (Michelle Pfeiffer), la governante Mary Debenham (Daisy Dridley), il conte Rudolph Andreny (Sergei Polunin) e la moglie Helena Andrenyi (Lucy Boynton), il controllore Pierre Michel (Marwan Kenzari), il venditore di automobili Biniamino Marquez (Biniamino Marquez). Al termine degli interrogatori, li riunisce tutti sotto la galleria e incomincia a confessare che è il primo caso in cui si trova di fronte ad un dilemma del tipo shakespeariano: o l’assassino dopo l’arresto del treno sia salito e dopo aver commesso il delitto sia fuggito, oppure che siano stati tutti i passeggeri a commettere quell’efferato delitto. In quest’ultima ipotesi se tutti fossero risultati assassini, nessuno sarebbe stato considerato assassino.
Kenneth Branagh), che ha più volte recitato Shakespeare, in questo bel film mette in risalto ancora una volta la sua indiscussa bravura riempiendo con la sua simpatia ogni scena e si muove a proprio agio, con l’agilità recitativa che ha sempre dimostrato, in mezzo ad un cast di attori straordinari e validi come Penelope Cruz, Willem Dafoe, Judi Dench, Johnny Depp, Josh Gad, Michelle Pfeiffer, ecc. .
Ottime anche la colonna sonora e la scenografia che fanno gustare agli spettatori  il sapore filmico che rimane nel loro ricordo per sempre.
Filmografia
Enrico V (1989), L’altro delitto (1991), Gli amici di Peter (1992), Il canto del cigno (1992), Molto rumore per nulla (1993), Frankenstein di Mary Shelley (1994), Nel bel mezzo di un gelido inverno (1995), Hamlet (1996), Pene d’amor perdute (2000), As You Like It – Come vi piace (2006), Il flauto magico (2006), Sleuth – Gli insospettabili (2007), Iron Man 2 (2010), Thor (2011), Jack Ryan – L’iniziazione (2014), Cenerentola (2015).
Francesco Giuliano

1 commento:

  1. Crudo Sushi & Pokè è un Sushi - Pokè bar sito a Roma, che offre diversi servizi: fast food, asporto e consegna a domicilio in tutta Roma. Visita qui per maggiori informazioni : https://www.crudosushi.it
    #crudosushi

    RispondiElimina